I Successi della Riflessologia

I successi terapeutici ottenuti dalle persone che si sono sottoposte alla riflessologia ne confermano i benefici e tra essi sopratuttola capacità di promuovere il rilassamento fisico e mentale in modo naturale, senza uso di farmaci.

Diritto del lavoro del parrucchiere. La tutela.

Il rapporto di lavoro fra titolare e collaboratore di un negozio da parrucchiere deve rispettare per legge determinate condizioni…

Riflessologia Plantare

La medicina orientale considera il piede una delle parti del corpo più importanti, per la sua caratteristica di influenzare altre parti del nostro organismo.

I Tatuaggi entrano nel paniere ISTAT

Il 12% degli italiani ne ha almeno uno. Business da 80 milioni. E 2.700 imprese. Ma pure abusivismo e corsi di formazione farlocchi da 30 ore. Numeri del trend.

Il tatuaggio è la decorazione del corpo più diffusa tra gli italiani.
Un’indagine dell’Istituto superiore di sanità stima circa sette milioni di persone tatuate, pari al 12,8% della popolazione dai 12 anni in su.

PER MOTIVI ESTETICI. Chi si tatua lo fa per ragioni principalmente estetiche (96,5%) contro lo 0,5% che lo ha fatto con finalità mediche e il 3% come trucco permanente.
Il fenomeno ha preso dimensioni tali da spingere l’Istat a far rientrare la voce ‘tatuaggi’ nel suo paniere.


Identikit dei tatuati: il primo si fa a 25 anniI Tatuaggi entrano nel paniere ISTAT

Il primo disegno sul corpo si fa a 25 anni, anche se il numero maggiore di tatuati rientra nella fascia d’età tra i 35 e i 44 anni (29,9%).
Gran parte delle persone è soddisfatta del lavoro eseguito (il 92,2%).
Gli uomini preferiscono decorsarsi braccia, spalla e gambe, mentre le donne, che sono la categoria più tatuata, scelgono schiena, piedi e caviglie.


UN QUARTO NEL NORD ITALIA. Un tatuato su quattro (25,1%) risiede nel Nord Italia, il 30,7% ha una laurea e il 63,1% lavora.
Il 76,1% di questi si è rivolto a un professionista mentre il 9,1% a un centro estetico, ma il 13,4% ha ammesso di averlo fatto da persone non autorizzate.
Qual è quindi il giro d’affari che muove il mondo dei tattoo?

 

Business da 80 milioni di euro: ma c’è molto abusivismo

Difficile dare dati certi perché, al di là di quanto dichiato nel sondaggio, il settore in realtà risente molto del fenomeno dell’abusivismo.
Un documento del 2009 dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza stimava comunque il giro d’affari in 80 milioni di euro.
PREZZI VARIABILI. Molto variabili anche i prezzi dei tatuaggi: «Per uno stesso lavoro di piccole dimensioni possono essere chiesti dai 30 ai 150 euro», spiega il presidente dell’associazione Tatuatori e piercer Bruno Valsecchi.
«Dipende molto dall’esecutore, dallo stile adottato e dall’oggetto rappresentato. Anni fa andavano molto le scritte, oggi c’è più varietà anche se prevalgono lavori di dimensioni più grandi e in punti più evidenti, come il collo».
QUASI 2.700 IMPRESE NEL SETTORE. Infocamere, la struttura che gestisce le informazioni di Unioncamere, individua 2.675 imprese nel settore al 31 dicembre 2015.
La Confederazione nazionale dell’artigiano lavora a un documento che faccia un po’ più di chiarezza sui numeri ma già si evidenzia qualche tendenza.
Tra dicembre 2014 e lo stesso mese del 2015 il numero delle imprese di tatuaggi e piercing è cresciuto del 7-10%.
Segnale di un business in espansione?

Problemi: i corsi che non preparano

Eliseo Giuseppin, legale rappresentate dell’Associazione tatuatori, spiega che «Non ci sono molti laboratori sopra i 30 mila euro di fatturato annuo».
CI SONO 20 MILA ABUSIVI. L’esponente dell’associazione stima un sottobosco di 20 mila tatuatori abusivi che lavorano in tutto il Paese molto spesso spinte dalla crisi economica e allettate dall’idea che si tratti di una professione semplice.
A questo proposito va ricordato che per il Cna appena il 58,2% dei tatuati è informato sui rischi per la salute che si corrono.
L’ESEMPIO OLANDESE. Una possibile soluzione? Giuseppin guarda all’esempio olandese dove «se si finisce in ospedale per danni causati da un tatuaggio è necessario mostrare un documento che attesti che è stato eseguito in una struttura accreditata. Non sarà risolutivo, ma limita l’abusivismo».

 


I Tatuaggi entrano nel paniere ISTAT

OFFERTA FORMATIVA GIM INTERNATIONAL CORSI (corso)  TATUAGGIO E PIERCING

RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LAZIO

DURATA: corso intensivo, 2 settimane (90 ore )
FREQUENZA: tutte le mattine dal lunedì al venerdì. Frequenza obbligatoria.

REQUISITI DI AMMISSIONE: Assolvimento obbligo scolastico. Età minima 18 anni. Certificato di Idoneità Psicofisica.

COSTO DEL CORSO: € 1500,00


DISCIPLINE:

Il corso per operatori di tatuaggio e piercing, autorizzato dalla Regione Lazio, conferisce all’allievo un Attestato che lo abilita alla professione. Il corso di tatuaggio e piercing corso è rivolto sia a quanti già svolgono tale attività, per regolarizzare la propria posizione, non avendo un titolo idoneo, sia a chi vuole cominciare da zero questo tipo di attività, permettendo di aprire un proprio laboratorio e svolgere l’attività all’interno del proprio centro estetico. Questo attestato è necessario per chi vuole esercitare il Trucco semipermanente in totale regolarità. Corsi Tatuaggio e piercing.

Noi della Gim International, forniamo tutte le attrezzature per potersi esercitare e una sala multimediale dove poter apprendere al meglio teoria.

Il corso di tatuaggio e piercing è autorizzato dalla Regione Lazio e prevede un percorso formativo teorico – pratico della durata di 90 ore. Al termine del corso l’allievo dovrà aver acquisito le conoscenze necessarie per l’esecuzione del tatuaggio e piercing in condizioni di sicurezza. Le lezioni pratiche vengono svolte su materiali inerti come pelli sintetiche.

Al termine del corso di tatuaggio e piercing, con il superamento delle prove finali, gli/le Allievi/e conseguono l’ATTESTATO di FREQUENZA rilasciato dalla Regione Lazio con valore di Qualifica professionale. Corsi Tatuaggio e piercing

n.b. A causa di una recente legge che regolamentarizza la formazione professionale, gli allievi che risiedono in un’altra regione devono verificare presso il proprio Comune di appartenenza se l’Acquisizione di Competenze conseguita nella Regione Lazio è valida nel comune in cui intendono aprire il proprio Studio di Tatuaggio e Piercing.

Microblading. La rivoluzione della Micropigmentazione.

L’intervista a Francesco Garsia, Master Educator in Microblading Tecnique.

Cosa é il Microblading?

Nuova e innovativa Tecnica manuale di trucco Semipermanente che grazie ad un manipolo non elettrico possiamo creare le arcate sopraccigliari con ogni singolo pelo donando una realtà nuova e totalmente realistica.

Come si differenzia dalle altre tecniche di pigmentazione?

Essendo manuale il pelo creato è come quello vero
Proprio perché usiamo aghi piccolissimi sino a 4/5 volte più piccoli dell’ago più piccolo del Dermografo elettrico di Dermopigmentazione quindi il risultato è totalmente realistico!

Perché viene definita RIVOLUZIONARIA? Secondo lei é la migliore?

Perché essendo una tecnica Semipermanente se non si fanno ritocchi il lavoro nel tempo sparirà da solo e non andrà a vincolare assolutamente il cliente.

Come e quando é venuto a conoscenza della tecnica di Microblading?

Circa 4 anni fa e me ne sono innamorato.
L’idea di creare da zero dal disegno all’esecuzione pratica ridonando vita al viso è stupefacente!!
E sapendo che poi questa tecnica è totalmente manuale e artigianale rende il tutto super affascinante!!

Secondo lei come stá reagendo il mondo dell’estetica nei confronti di questa nuova tecnica?

Sento spesso pro e contro
Ma spesso si parla non essendo poi del settore
Le cose vanno studiate e provate solo dopo possiamo dare un riscontro personale che comunque non sarà sempre legge!

Per operare microblading quale e’ il percorso formativo che si deve percorrere?

Ci si deve informare in primis
Molto!!!
Essere a ancati da personale del settore
Conoscere la scuola che forma gli allievi
Leggere le recensioni del docente per sapere cosa pensano di lui i suoi ex allievi- Fondamentale-
Vedere i lavori e contattarlo di persona
La cosa più importante poi essere seguiti anche dopo il corso a tempo illimitato individualmente tramite telefono video messaggi e dove è possibile dal Vivo! Essere sempre reperibili per gli allievi!!
Io personalmente seguo tutti i miei allievi da anni a tempo illimitato per veri care costantemente la loro crescita lavorativa
Per gli allievi questo secondo me è un sacrosanto diritto!!
Francesco Garsia
Golden Brows Academy

Microblading. La rivoluzione della Micropigmentazione.

Microblading. La rivoluzione della Micropigmentazione.Microblading. La rivoluzione della Micropigmentazione.

Francesco Garsia, Master Education Microblading Technique

Microblading Technique

Mi chiamo Francesco Garsia e da anni sono un Master educator nel settore Microblading Technique e tatuaggio artistico su tutto il territorio nazionale.

Il Microblading è la nuova tecnica grazie alla quale si possono ottenere sopracciglia perfette e ben delineate.

La tecnica ha come base lo stesso principio del tatuaggio, quello cioè introdurre dei pigmenti colorati sotto la pelle con l’intento di creare e migliorare la forma delle sopracciglia o di creare una nuova arcata sopraccigliare. Talvolta questa non esiste per vari motivi che possono essere dovuti ad una cattiva epilazione, al diradamento, all’alopecia, ecc.

La mia scuola offre a tutti gli allievi la propria esperienza nel mondo del tattoo, e del Microblading Technique.

La Gim International, scuola professionale accreditata Regione Lazio,  sarà lieta di farvi acquisire tutte le conoscenze teoriche e pratiche dandovi una formazione professionale a 360 gradi.

Da oggi tutti possono far tesoro di questo magnifico lavoro!

Corso Professionale…

Terminato il corso sarete sempre in contatto con il docente sotto ogni aspetto a tempo illimitato, affichè voi diventiate degli ottimi operatori di Microblading Tecnique.

Per me dare continuità nel rapporto lavorativo e di fiducia reciproca è alla base di tutto.
Solo così i nostri allievi potranno colmare le loro lacune durante il percorso lavorativo.

Potrete contattarmi sia telefonicamente che via email, Whatsapp e facebook: non sarete mai abbandonati!

Ti ricordo che non creo fenomeni ma con molta umiltà metto tutti in condizione di saper come e dove mettere le mani sulle persone. E’ ovvio che poi tutti i corsisti a casa dovranno continuare la loro pratica su pelle sintetica e continueranno ad avere il nostro supporto nel tempo.

Non smetto mai di ringraziare i nostri allievi che su tutto il territorio nazionale da anni ci danno fiducia .

Francesco Garsia

Scuola Tattoo? Ma cosa si intende per tatuaggio.

Scuola Tattoo? E Tatuaggi colorati?

Avete finalmente deciso il soggetto del vostro nuovo tatuaggio, la zona del copro su cui farlo e avete anche trovato un ottimo tatuatore, ma siete indecisi sul colore con cui realizzare la vostra nuova opera d’arte? Solitamente il primo step è quello di decidere se farlo in nero o colorato. Vediamo di chiarire alcuni aspetti legati al tattoo colorato, e comprendere le differenze tra nero e colore.

Innanzitutto quando si decide di fare tatuaggi colorati, è solitamente la scelta del disegno e dello stile a determinare se e come essi verranno poi colorati; se ad esempio desiderate un disegno tribale sarà quasi certamente un contrasto di vuoto e nero; al contrario una farfalla o un fiore potrebbero piacervi di più se colorati, perché rendono decisamente meglio. Ovviamente non esistono delle regole prestabilite per questo aspetto, tutto alla fine dipenderà dal vostro gusto personale.

TATTOO NERO CONTRO TATTOO COLORATO

Anche se fin dai tempi più lontani il tatuaggio era praticato esclusivamente utilizzando le tinte tra il nero e il blu scuro, oggi sul mercato sono disponibili una grande varietà di inchiostri che permettono di tatuare praticamente con qualsiasi tonalità esistente.

Se avete quindi deciso di regalarvi un tatuaggio molto complesso, che possa trasmettere il suo significato anche attraverso la sua colorazione, non avrete nessun problema e potrete scegliere i toni che più vi piacciono o che maggiormente rispecchiano la vostra personalità.

Ci sono però diversi aspetti da prendere in considerazione, poiché esistono varie differenze tra l’utilizzo del nero e quello del colore.

IL COSTO DEI TATUAGGI COLORATI

Il primo aspetto da considerare quando decidete di farvi tatuaggi colorati è la spesa alla quale andrete incontro. Considerato il fatto che i colori sono monouso, ovvero una volta aperta una boccetta di inchiostro per un cliente, il tatuatore è obbligato (e sottolineiamo obbligato!), a buttare le boccetta anche se ancora piena, questo ovviamente per un questione igienica, poiché il colore entra in contatto con gli aghi, e gli aghi con la pelle e il sangue del cliente.

Per questo motivo, se il disegno che dovete realizzare sarà multicolore, il prezzo del tattoo varierà a seconda del numero di colori utilizzati. Detto questo, e considerato che ogni boccetta aperta finirà sul vostro conto, si può affermare che tra un tattoo nero e uno colorato di uguali dimensioni e della stessa complessità il prezzo può variare anche del 200%.

C’è anche da dire che molti tatuatori (professionisti che hanno frequentato una scuola tattoo regionali) ormai cercano di ridurre lo spreco versando il colore dalla bottiglietta a un apposito tappino monouso da cui pescano il colore con gli aghi; in ogni modo, per il costo più elevato dell’inchiostro colorato, il tatuaggio colorato costa comunque di più.

LA DURATA DELLA SEDUTA

Realizzare tatuaggi colorati richiederà un po’ di tempo in più rispetto a fare lo stesso disegno in nero; ovviamente per calcolare il tempo della seduta bisogna vedere anche se si tratta di un disegno riempito o vuoto, e se sfumato o meno. Ad ogni modo la seduta non sarà più lunga a livello di lavorazione, ma semplicemente a causa dei continui cambi di aghi e di boccette colorate; per questo non pensate che cambi, ad esempio, la sensazione fisica o che possa aumentare il dolore.

LA TENUTA DEL COLORE SULLA PELLE

Anche se ad oggi gli inchiostri utilizzati per realizzare i tatuaggi colorati sono tutti testati e sicuri, va ricordato che i pigmenti tendono a scolorire nel tempo a causa degli agenti esterni (principalmente l’esposizione solare).

Se questo è vero per i tatto neri, lo è ancora di più per quelli colorati, soprattutto se realizzati con colori chiari, per questo motivo è consigliabile ripassare i tatuaggi periodicamente, se volete che siano sempre belli e brillanti.

Va detto anche che una minima perdita di colore sul tatuaggio colorato si noterà di più rispetto alla stessa perdita su un tattoo nero, per questo si tende a pensare che i colori siano meno resistenti del nero, ma in realtà non è solo una questione di inchiostri, ma anche di percezione. Inoltre la tenuta dl colore dipende anche dalla tipologia e dalla qualità della pelle, dalla qualità dell’inchiostro che è stato utilizzato al momento della realizzazione e dall’abilità del tatuatore stesso.

LA SCELTA DEL COLORE A SECONDA DEGLI STILI

Come per qualsiasi altra forma d’arte anche per l’art tattoo esistono vari stili differenti, alcuni che prediligono l’utilizzo del nero, altri del colore, altri ancora un uso differente dei colori stessi. In linea di massima per i tatuaggi colorati si sceglie tra gli stili che fanno ampio uso della colorazione, ossia:

  • stile giapponese
    prendendo spunto dalle decorazioni dei kimono, realizza generalmente disegni molto grandi, particolareggiati e dalle tonalità molto vivaci.
  • New School
    a differenza della Old School che prevede l’uso di colorazioni piatte, cioè senza sfumatura, realizza tattoo con ampio uso del colore brillante e delle sfumature.
  • stile Realistico
    riproducendo i soggetti dal reale, utilizza molto sia le colorazioni che le sfumature.

OFFERTA FORMATIVA SCUOLA TATTOO GIM INTERNATIONAL

SCUOLA TATTOO RICONOSCIUTA DALLA REGIONE LAZIO

DURATA: corso intensivo, 2 settimane (90 ore )
FREQUENZA: tutte le mattine dal lunedì al venerdì. Frequenza obbligatoria.

REQUISITI DI AMMISSIONE: Assolvimento obbligo scolastico. Età minima 18 anni. Certificato di Idoneità Psicofisica.

COSTO DEL CORSO: € 1500,00


DISCIPLINE:

La scuola tattoo per operatori di tatuaggio e piercing, autorizzato dalla Regione Lazio, conferisce all’allievo un Attestato che lo abilita alla professione. Il corso di tatuaggio e piercing corso è rivolto sia a quanti già svolgono tale attività, per regolarizzare la propria posizione, non avendo un titolo idoneo, sia a chi vuole cominciare da zero questo tipo di attività, permettendo di aprire un proprio laboratorio e svolgere l’attività all’interno del proprio centro estetico. Questo attestato è necessario per chi vuole esercitare il Trucco semipermanente in totale regolarità. Corsi Tatuaggio e piercing.

Noi della Gim International, forniamo tutte le attrezzature per potersi esercitare e una sala multimediale dove poter apprendere al meglio teoria.

Il corso di tatuaggio e piercing è autorizzato dalla Regione Lazio e prevede un percorso formativo teorico – pratico della durata di 90 ore. Al termine del corso l’allievo dovrà aver acquisito le conoscenze necessarie per l’esecuzione del tatuaggio e piercing in condizioni di sicurezza. Le lezioni pratiche vengono svolte su materiali inerti come pelli sintetiche.

Al termine del corso di tatuaggio e piercing, con il superamento delle prove finali, gli/le Allievi/e conseguono l’ATTESTATO di FREQUENZA rilasciato dalla Regione Lazio con valore di Qualifica professionale. Corsi Tatuaggio e piercing

n.b. A causa di una recente legge che regolamentarizza la formazione professionale, gli allievi che risiedono in un’altra regione devono verificare presso il proprio Comune di appartenenza se l’Acquisizione di Competenze conseguita nella Regione Lazio è valida nel comune in cui intendono aprire il proprio Studio di Tatuaggio e Piercing.

Scuola Regione Lazio Latina, Gim International.

“Scuola Regione Lazio Latina”,  latina formazione lavoro, la Gim International esiste da piú di 20 anni, formando nel tempo acconciatori, estetiste, tutuatori e bodypiercers, operatori onicotecnica, visagisti, makeup artist…insomma  Latina formazione lavoro per tutto il settore del beauty.

La Gim International, scuola Regione Lazio Latina é una scuola accreditata.

Noi della Gim siamo un istituto accreditato dalla Regione Lazio  con delibera rinnovata n° G15661 del 17/11/2017 ed in sostanza noi della Gim International siamo  una Accademia di Alta Formazione nel settore del Beauty , per Parrucchieri, Estetiste e Make Up Artist, accreditata dalla Regione Lazio e naturalmente riconosciuta in tutta Europa, in grado di rilasciare Corsi di Alta Qualità, Workshop, Corsi di aggiornamento e Diplomi di Qualifica Professionale.

La formazione professionale per legge é delegata alle Regioni le quali hanno l’obbligo di emanare linee guida e programmi ed accreditare scuole come la Gim International per l’organizzazione ed allestimento dei corsi professionali.

Le funzioni amministrative di competenza delle Regioni in materia di istruzione sono individuate nelle deleghe conferite dallo Stato con il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112. (D.L.112/1998).
Successivamente, la riforma del Titolo V della Costituzione ha determinato a partire dal 2001 un nuovo assetto delle competenze tra Stato e Regioni, stabilendo che allo Stato rimanga la competenza delle norme generali in materia i istruzione. Alle Regioni è attribuita nella stessa materia potere legislativo concorrente (vale a dire norme di dettaglio nel rispetto di quelle generali emanate dallo Stato), mentre ha potere legislativo esclusivo in materia di “istruzione e formazione professionale”. È tutelata l’autonomia delle istituzioni scolastiche. (Fonte Regione Lazio).

Per i percorsi a latina formazione lavoro é possibile documentarsi anche sul portale della Regione Lazio : visita.

Noi della Gim International “Valore ed Esperienza”, Latina formazione lavoro

Vantiamo di un’esperienza pluriennale perciò abbiamo sviluppato un modello didattico impareggiabile, completo sotto il profilo teorico e pratico.

Naturalmente i nostri corsi teorici sono integrati con la verifica delle conoscenze e delle abilità attraverso l’esperienza dello stage, ma non solo.

Ad arricchire il programma di studio inoltre ci sono molte occasioni di interscambio e di confronto: meetings, manifestazioni ed incontri professionali che arricchiscono e quindi valorizzano il vasto panorama accademico offrendo un’ampia scelta di livelli e contenuti.

RICOSTRUZIONE UNGHIE: UN MESTIERE MODERNO

“tecnico delle unghie”

Professione : ricostruzione unghie…. onicotecnica un termine di origine greca che vuol dire semplicemente “tecnico delle unghie”.

Essenzialmente chi si rivolgeva all’onicotecnica erano solo persone che avevano problemi di unghie. Malformate, fragili, piatte , sfaldate ,corte ,a crescita lenta, rovinate, ondulate, acquiline o all’ insù , o semplicemente rosicchiate .

Oggi la ricostruzione viene applicata non solo a questi casi ma anche solo per avere un’ unghia curata e perfettamente naturale .

L’indagine sulla Ricostruzione Unghie

Da una recente indagine risulta che il 60% delle donne e il 30% degli uomini hanno problemi di unghie.

Di questi il 90% trova giovamento rivolgendosi ad un operatore specializzato.

Questa prassi è diventata talmente naturale che le donne spendono per le unghie molto di piu’ di quello che spendono per i capelli.
L’ unghia e’ composta da una dozzina di parti anatomiche differenti e ognuna con una funzione ben precisa . La conoscenza dell’argomento è fondamentale per la cura e la prevenzione.

L’ utilizzo di creme e oli per le dita , consigli sull’igiene sono alcuni suggerimenti che l’operatore che fa ricostruzione delle unghie puo’ dare al proprio cliente.

Per diventare operatori bravi e professionale di ricostruzione unghie sono “ obbligatori” alcuni fondamentali requisiti quali una buona formazione di base, periodici corsi di aggiornamento e molto esercizio.

Inoltre sono necessarie alcune doti caratteriali quali destrezza artigianale, precisione, serieta’, buon rapporto con le altre persone, autocriticita’ , umilta’, capacita’ visiva e manuale sulle forme.

La nostra Offerta

Noi della Gim International organizziamo corsi professionali riconosciuti dalla Regione Lazio per tutti coloro volessero lavorare in questo campo sempre in continuo sviluppo e sempre richiesto dal mercato.

Le lezioni del corso professionale di Ricostruzione Unghie sono tenute da professori laureati e quindi da specialisti del settore con pluriennale esperienza e sono svolte in aule (recentemente ristrutturate) con ampi tavolini (uno per operatrice) e attrezzature professionali.

Durante le lezioni gli allievi saranno forniti di kit scolastico e dispense con tutte le materie teorico/pratiche del corso.

Al termine del corso, con il superamento delle prove finali, gli/le Allievi/e conseguono l’ATTESTATO di Qualifica professionale. Il tutto Gim International.

Visita la nostra pagina dedicata.

SCUOLA PER ESETISTE E PARRUCCHIERI

Scuola per parrucchieri ed estetiste, la Gim International Srl è una scuola di formazione professionale che da oltre 20 anni li forma per il lavoro.

Scuola accreditata dalla Regione Lazio con delibera n° G15661 del 17/11/2017.

La Gim International è una scuola per parrucchieri ed estetiste. Da più di 20 anni istituiamo corsi professionali obbligatori per svolgere l’attività.

In sostanza noi della Gim International siamo  una Accademia di Alta Formazione nel settore del Beauty , per Parrucchieri, Estetiste e Make Up Artist.

Siamo accreditata dalla Regione Lazio e naturalmente il nostro istituto è riconosciuto in tutta Europa.

I Corsi di Alta Qualità, Workshop, Corsi di aggiornamento e Diplomi di Qualifica Professionale.

Valore ed esperienza

Come scuola professionale per parrucchieri ed esetiste vantiamo di un’esperienza pluriennale perciò abbiamo sviluppato un modello didattico impareggiabile, completo sotto il profilo teorico e pratico.

Naturalmente i nostri corsi teorici sono integrati con la verifica delle conoscenze e delle abilità attraverso l’esperienza dello stage, ma non solo.

Scuola professionale per parrucchieri ed esetiste, programma di studio dove trovare molte occasioni di interscambio e di confronto.

Meetings, manifestazioni ed incontri professionali che arricchiscono e quindi valorizzano il vasto panorama accademico offrendo un’ampia scelta di livelli e contenuti.

Formazione a 360°

Il piano di studi prevede una formazione a 360°, formazione tecnico-professionale, gestione dell’impresa e cultura generale erogata da insegnati sempre aggiornati e difatti con pluriennale esperienza nel settore.
Le figure diplomate inoltre hanno inoltre la possibilità di seguire percorsi accademici per il conseguimento del Diploma di Maestro d’arte e Maestro d’arte insegnante.

I nostri percorsi sono indispensabili per l’ottenimento del Diploma di Qualifica Professionale. L’obiettivo dell’Istituto è conferire all’Allievo tutte le conoscenze e gli strumenti che trasformano quello che era un semplice “mestiere” in una vera e propria Professione Altamente Qualificata, fatta di tecnica, arte, studio, creatività, studio su acconciatura ed estetica e prove sul campo.

…cosa stai aspettando? Iscriviti